Nessun commento

Decorare con i rami: 5 consigli per trasformare i rami secchi in decori per la casa!

Rendere la propria casa unica e personale è lo scopo di tutti noi. Vogliamo che trasmetta agli ospiti anche una parte di noi stessi e risulta un po’ più difficile se stiamo cercando di trasmettere il nostro amore per la natura in un periodo freddo come questo. Ma niente paura, se abbiamo tagliato i rami secchi in giardino, non buttiamoli! Ecco cinque modi per trasformarli in originali oggetti d’arredamento!

1 – Scultura minimalista

Se abbiamo lo spirito del fai-da-te e la fantasia di uno scultore, anche i rami e tronchi secchi possono diventare un ottimo pezzo d’arte, unico e personale, all’interno della nostra casa. Possiamo legarli, inchiodarli, incollarli, tagliarli e rifinirli fino a che non avremo realizzato ciò che desideravamo. Che sia un decoro per il salotto o per il corridoio, ricordiamoci di “costruire” anche una base adatta a sorreggerlo qualora non dovesse reggersi in piedi da solo. I nostri rami secchi sono come un foglio bianco che aspetta solo di essere scritto, scarabocchiato e piegato al nostro estro creativo!

2 – Giostrina per bambini

Abbiamo avuto un figlio da poco? Allora possiamo trasformare i rami secchi in una bellissima giostrina per bambini! Ci basterà prendere uno dei rami da chioma che abbiamo tagliato, eliminare le parti in eccesso e trovare il modo per appenderlo vicino alla culla. Fatto questo i rametti penderanno al suo interno e potremo attaccarci di tutto, da farfalline colorate a macchinine, ad aeroplanini di carta colorata. E per far divertire il nostro bimbo ci basterà scuotere un po’ il ramo e far muovere tutto!

3 – Centrotavola

Se ben trattati, magari anche ricolorati e messi in una composizione floreale, i rami secchi possono diventare dei bellissimi centrotavola. Ottimi per dare alla nostra cena un tocco originale e curioso che nessuno si aspetta. E se vogliamo renderli ancora più particolari, creiamo dei cartellini da appendere tra i rami con delle frasi o citazioni che ci sono piaciute… i nostri ospiti non potranno che rimanere colpiti e affascinati!

4 – Appendi-tutto

La forma sinuosa e irregolare dei rami può essere fonte di ispirazione per moltissime cose, ma la loro forma cilindrica li rende perfetti per appenderci di tutto. Possiamo trasformare dei rami e tronchi secchi in appendiabiti, oppure appenderli alla parete sopra alla cucina per farli diventare degli originali porta-attrezzi per i nostri utensili più belli e più usati. Al contempo possono essere ottimi come supporto per delle luminarie come le lucette delle decorazioni di Natale e donare alla nostra casa un’atmosfera intima e riservata.

5 – Oggettistica varia

Se lasciamo galoppare la nostra fantasia e sfruttiamo un minimo di conoscenza del fai-da-te, il nostro groviglio di rami secchi potrà diventare di tutto, da delle decorazioni da parete fino a degli scacciapensieri. Cornice per dei portafoto, ghirlande di rami intrecciati, persino delle curiose mensole. Il limite è dato solo dai nostri bisogni e dal nostro tempo libero, per il resto… sfoghiamo la nostra arte creativa!

Commenti (0)

Translate »