Nessun commento

Serate in casa: 5 giochi per divertirsi insieme

Le serate sono troppo fredde per uscire, meglio stare a casa al calduccio e meglio ancora se siamo in compagnia di familiari e amici. Ma cosa fare? Beh, tra le centinaia di giochi che possono intrattenere anche grandi gruppi di persone, abbiamo dei grandi classici intramontabili che almeno una volta l’anno meritano di essere giocati!

1 – Tombola

Il periodo natalizio è perfetto per tutti quei giochi che prevedono un piccolo premio ai fortunati vincitori. Sicuramente tra questi il gioco più diffuso è la tombola (anche conosciuta come Bingo oltre oceano), nella quale ogni giocatore sceglie delle “cartelle” con quindici numeri casuali che dovrà oscurare pian piano che vengono estratti. Vince chi per primo oscura tutta la cartella. Esistono centinaia di versioni diverse della tombola, da quella con le cartelle a finestrelle a quella con i fagioli, dalle tombole ispirate a film e cartoni animati, a quelle ispirate alla smorfia napoletana. Qui in Italia è un gioco tanto diffuso da essere ormai una tradizione!

2 – Carte napoletane

Altro must del periodo natalizio è il mazzo di carte napoletane. Ci sono decine e decine di giochi che si possono fare con queste, tra cui i più famosi sono sicuramente “Asso che corre“, “Sette e mezzo” e “Tressette“. La cosa bella di questi giochi è che, nonostante abbiano delle regole fisse, alcune regole secondarie cambiano non solo da regione a regione, ma addirittura da paese a paese!

3 – Monopoli

I grandi filantropi non si possono lasciar scappare Monopoli, un altro grande classico delle serate tra amici. Un sacco di giocatori, un tabellone pieno di terreni su cui costruire e centinaia di migliaia di euro da spendere per comprare e vendere case e alberghi. Solo per una sera possiamo diventare dei grandi imprenditori del settore edile oppure andare in bancarotta per pagare i pedaggi sui terreni dei nostri avversari!

4 – Mercante in Fiera

Continuiamo con un altro di quei giochi che viene rispolverato solo sotto Natale: Mercante in Fiera. Ognuno di noi impersona un mercante e deve puntare ad acquistare all’asta le cose più rare che il banditore ha da offrire. Quando il banditore ha finito la merce, tutte le carte che hanno una corrispondenza con un’altra carta nel mercato vengono eliminate fino a rimanere solo quelle accoppiate alle carte premio (che ovviamente sono segrete). E ogni possessore di una di quelle carte si aggiudica il relativo premio.

5 – Parole

Maxi paroliere, Scarabeo o il semplicissimo “Nomi, cose, città” sono solo alcuni dei tanti giochi che si possono fare utilizzando le parole. Alcuni sono giochi da fare in silenzio, altri invece (come sharada, taboo o pictionary) richiedono un gran baccano per indovinare la parola giusta. Sono tutti divertenti e ne esistono per ogni serata, da quelle più movimentate a quelle più tranquille!

Commenti (0)

Translate »